sliderindex_1 sliderindex_7a sliderindex_8a sliderindex_2 sliderindex_4 sliderindex_5 sliderindex_6
preload image preload image

clipper

fidente

goletta


L'Antica Casa Gotuzzo fu costruita nel 1652 e da allora ha subìto numerosi cambiamenti. Le finestre sul mare, ad esempio, che furono murate nel 1921 dopo che una mareggiata le aveva sfondate, vennero riaperte negli anni 70 e rimangono ancora sottostrada i lastroni di ardesia dove c'erano le vasche utilizzate come silos per immagazzinare olio, vino, granaglie.

I Gotuzzo venivano da Portofino e avevano scelto Chiavari e il rione Scogli come sede per i cantieri da cui sono stati varati oltre 120 velieri.

Negli anni della Seconda Guerra Mondiale la casa subisce numerose ferite, nel 1945 addirittura viene svuotata e sgomberata dai tedeschi, che la lasciano senza tetto. Nel 1948 la casa viene ricostruita, nonostante il pericolo delle mareggiate che la minacciavano.

Ora l'Antica Casa Gotuzzo ha cambiato completamente "abito". Dopo alcuni rifacimenti, nel 2014 ha subìto una radicale sistemazione con un leggero innalzamento e il completo rifacimento delle decorazioni, nonchè della meridiana di fronte al mare con la rappresentazione dell'ultimo varo, quello del "Fidente", del 1922.

In ricordo di questo straordinario passato di storia marinara che ha permeato questa casa da secoli, i quattro appartamenti a disposizione della nostra clientela hanno preso il nome di "FIDENTE", "GOLETTA", "BRIGANTINO" e "CLIPPER".

  • storia_01
  • storia_02
  • storia_03
  • storia_04
  • storia_05
  • storia_06
  • storia_07
  • storia_08
  • storia_09
  • storia_10
  • storia_11
  • storia_12


Questo sito utilizza cookies tecnici per migliorarne le funzionalità. Proseguendo la navigazione ne approvi esplicitamente l’uso.

Devi essere consapevole di questo e sapere che puoi disabilitarne l’utilizzo.